Terrore in casa, 19enne violento in carcere. La denuncia della mamma

Una mamma disperata si è rivolta alla Polizia di Ascoli Piceno per chiedere aiuto: assieme agli altri due figli ha subito maltrattamenti e lesioni aggravate e continue. Un incubo che sembra essere finito

Foto di repertorio

ASCOLI- Con la disperazione negli occhi, una mamma si è presentata alla Polizia, raccontando una situazione drammatica all’interno della propria famiglia. Pochi giorni fa suo figlio, un 19enne, avrebbe perso il controllo colpendo la madre al volto causandole lesioni giudicabili guaribili in 40 giorni.

La donna, separata e sola nell’accudire tre figli, tutti giovanissimi e uno addirittura minorenne, ha confidato alla Polizia che non era la prima volta che accadeva un episodio come quello. Il figlio infatti aveva instaurato un vero e proprio clima di terrore in casa, maltrattando lei, la sorella e il fratello più piccolo..

La violenza si concretizzava spesso con vere e proprie lesioni verso tutti i componenti della famiglia. Il 19enne, in alcuni momenti d’ira, avrebbe devastato anche l’appartamento familiare, arrivando a sfondare le porte a pugni, distruggere i mobili e le varie suppellettili.

L’episodio di qualche giorno fa, durante il quale il 19enne avrebbe colpito la madre ferendola, ha fatto scattare le attività di tutela del nucleo familiare da parte della Polizia e dei Carabinieri. La Procura della Repubblica di Ascoli Piceno, coordinatrice dell’attività investigativa congiunta delle due forze di Polizia, ha raccolto le prove che hanno consentito al Procuratore di richiedere una misura cautelare a carico del 19enne violento.

Il GIP di Ascoli Piceno ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, eseguita assieme alla squadra mobile, all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, alla Questura e al personale della Stazione Carabinieri di Ascoli Piceno.

Il giovane arrestato, indagato per i reati di maltrattamenti contro familiari e di lesioni aggravate e continuate, è ora ristretto nel carcere di Ascoli Piceno.