Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Marche verso la riconferma della zona gialla, Acquaroli: «Situazione di stabilità»

Il presidente della Regione Marche lo ha anticipato a margine degli stati generali del Parco del Conero. Si attende la conferma ufficiale

Francesco Acquaroli

ANCONA – Marche verso la riconferma della zona gialla. Il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, a margine degli stati generali del Parco del Conero che si sono svolti questa mattina a Sirolo, ai giornalisti ha spiegato ch,e pur volendo attendere la conferma ufficiale, «i numeri ci sono» per una riconferma della regione nella fascia di rischio più bassa.

Il governatore ha affermato «credo che resteremo in zona gialla», puntualizzando tuttavia che le Marche sono entrate  «in una situazione di stabilità». Una stabilità derivante sia dal fatto che «la discesa» della curva epidemiologica delle scorse settimane «non c’è più», ma anche dal tasso di occupazione nelle terapie intensive. «Nonostante la vaccinazione che prosegue, il numero delle terapie intensive resta stabile» evidenzia Acquaroli.

Il governatore ha invitato alla «massima attenzione». «Con la fiducia in un’altra settimana in zona gialla – ha concluso – , ma anche con l’attenzione rivolta ad una pandemia che è ancora presente».