Nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in
Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Alluvione Senigallia, 13esimo giorno di ricerche per Brunella

I soccorritori non mollano le ricerche dell'ultima persona dispersa nell'ondata di maltempo del 15 settembre. Battute le zone di Corinaldo e di Trecastelli

I subacquei dei vigili del fuoco lungo il Nevola

ANCONA – Proseguono per il 13esimo giorno consecutivo le ricerche di Brunella Chiù, la 56enne dispersa nell’ondata di maltempo che il 15 settembre ha colpito le province di Ancona e Pesaro Urbino, provocando 12 vittime, sfollati e danni ingenti.

Le ricerche della donna, scomparsa a bordo della sua auto quella maledetta sera, si concentrano tra il luogo di ritrovamento del mezzo, a Corinaldo, proseguendo lungo il torrente Nevola verso Trecastelli, dove è stato trovato il corpo di Mattia Luconi, 8 anni.

I soccorritori stanno battendo il letto del torrente con i sub, dei vigili del fuoco, carabinieri e della guardia di finanza e i terreni circostanti la zona alluvionata, per un raggio di circa 200 metri, per cercare di trovare la donna. A supportare e ricerche oggi sono anche i cinofili della Protezione civile.

«Non lasciamo nulla di intentato – dice uno dei soccorritori che stanno compiendo una corsa contro il tempo anche visto il maltempo incombente sull’area colpita – la zona di ricerca è molto vasta e le ricerche sono complicate dall’ingente molte di detriti, tronchi e fango, ma non abbandoniamo la speranza, vogliamo trovarla».

Black Friday Casa del Materasso