Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Maltempo, identificata l’undicesima vittima: i vigili del fuoco hanno individuato il corpo sull’argine del Misa

Il corpo è stato trovato poco dopo le 11,30 in territorio di Serra De Conti. Potrebbe trattarsi dell'uomo di Arcevia

La sede della Prefettura di Ancona

ANCONA – È stato ritrovato sull’argine del fiume Misa nel territorio di Serra De Conti, il corpo di un uomo che risulterebbe fra i tre dispersi nell’ondata di maltempo. Lo hanno rinvenuto privo di vita le squadre dei vigili del fuoco, poco dopo le 11,30. La vittima è stata identificata ed è una di quelle che risultavano disperse.

Al momento se venisse confermato che si tratta dell’uomo di Arcevia, mancherebbero all’appello ancora due persone disperse: il piccolo Mattia, di 8 anni e Brunella Chiù, la mamma 56enne.