Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Malore a bordo di un peschereccio, marittimo sottoposto ad intervento a Torrette

L'uomo, 54enne, era a bordo dell'Impavido a 20 miglia dalla costa quando si è sentito male. Sul posto Capitaneria di Porto e Croce Gialla

Il Mandracchio

ANCONA – Attimi di paura questa mattina al Mandracchio, dove un marittimo di 54 anni è stato soccorso dalla Croce Gialla di Ancona dopo aver accusato un malore. L’uomo si trovava a bordo del motopeschereccio “Impavido” a 20 miglia dalla costa quando si è sentito male.

Subito è scattata la chiamata alla Capitaneria di Porto di Ancona e l’imbarcazione è rientrata al porto. All’arrivo, intorno alle 9 di questa mattina (12 febbraio) oltre alla Capitaneria c’era la Croce Gialla di Ancona che ha trasportato in codice rosso il marittimo colto da un principio di infarto. L’uomo all’Ospedale di Torrette è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Le sue condizioni sono migliorate.