Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Ancona in lutto, morto Lorenzo Guzzini

Vice presidente del Consorzio Ankon, imprenditore molto noto in città, è stato anche uno sportivo che ha raggiunto i vertici nazionali di pallamano. E' venuto a mancare questa mattina all'Ospedale di Torrette dove era ricoverato per una malattia. Lascia la moglie e tre figlie

A destra Lorenzo Guzzini insieme a Giorgio Cataldi

RECANATI – Si è spento questa mattina agli Ospedali Riuniti di Ancona dove era ricoverato da prima di Natale per una malattia, Lorenzo Guzzini, imprenditore molto noto in città, figlio di Peppa e Benito Guzzini, volti storici del ristorante Il Giardino di Ancona. Il capoluogo è in lutto.

Vice presidente del Consorzio Ankon, 57 anni, ex proprietario dell’Hotel City di via Matteotti e dell’Hotel della Rosa in piazzale Rosselli, è stato una figura importante anche sotto il profilo sportivo dove ha raggiunto la notorietà nazionale. Negli anni ’70 è stato tra i primi allenatori di pallamano con la squadra Luciana Mosconi che insieme ad Andrea Guidotti aveva portato ai massimi livelli nazionali vincendo la Coppa Italia e raggiungendo la serie A1 dove è rimasta per diversi anni. Guzzini, che abitava ad Ancona con la famiglia, lascia la moglie e tre figlie.