Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Focolaio al Gerundini di Falconara, positivi 19 ospiti su 21

Tre gli anziani con difficoltà respiratorie trasferiti all'ospedale regionale di Torrette. Infettato anche buona parte del personale socio sanitario che opera nella struttura di via Lenardo Da Vinci

L'intervento della Croce Gialla

ANCONA – Focolaio covid-19 all’opera pia Istituto Gerundini di Falconara Marittima. Alla casa di riposo che ospita 21 anziani, sono 19 i pazienti risultati positivi al coronavirus. L’intervento è scattato ieri sera intorno alla mezzanotte, dopo l’esito del tampone molecolare eseguito sugli ospiti della struttura e sul personale sociosanitario che vi presta servizio.

Sul posto è intervenuta una squadra dell’Usca che si è trattenuta fino all’1 di notte nella casa di riposo di via Lenardo Da Vinci. Tre pazienti con difficoltà respiratorie sono stati soccorsi dalla Croce Gialla di Ancona che li ha trasferiti al Pronto Soccorso dell’ospedale regionale di Torrette, altri tre sono stati ricoverati. Sul posto anche una ambulanza del 118.

Ma a risultare positivo è stato anche buona parte del personale sociosanitario che opera nella struttura: 7 gli operatori positivi, ora al Gerundini sono rimaste solo 3 persone, due operatori e la responsabile e manca l’assistenza infermieristica, per questo c’è al vaglio l’ipotesi di evacuare la casa di riposo. Al momento nella struttura sono ospitate 16 persone, un’altra rientrerà in giornata. In questi momenti è in corso un sopralluogo da parte di personale medico.

L’intervento della Croce Gialla di Ancona