Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Storie d’amore tra Gradara, Fossombrone, Cagli e Sant’Angelo in Vado. Ecco l’itinerario romantico “per due”

Il nuovo pacchetto turistico è proposto da Confturismo Marche Nord e Riviera Incoming, il tour operator di Confcommercio. È stato presentato di recente a Parigi

PESARO – A Gradara “Paolo e Francesca” di dantesca mamoria. A Fossombrone Guidobaldo da Montefeltro e Elisabetta Gonzaga. A Cagli troviamo il contrastato rapporto tra Lucia Ugolinucci e Vincenzo Piccinini. A Sant’Angelo in Vado Menelao e Nicia, lui romano, lei celtica. A fare da cornice il paesaggio, quello del Montefeltro, del San Bartolo e di Gabicce. In due parole, amore e territorio. Nasce così l’Itinerario romantico: il nuovo pacchetto turistico proposto da Confturismo Marche Nord e Riviera Incoming, il tour operator di Confcommercio.

L’iniziativa è stata presentata a Parigi di recente, al Crown Plaza Hotel, nel corso del “Republique l’Italian Travel Workshop” organizzato da Comitel. «Dall’Itinerario della bellezza nella Provincia di Pesaro e Urbino – che è lo strumento principale di promozione turistica – dice Amerigo Varotti, direttore Confcommercio Pesaro Urbino – abbiamo creato un nuovo prodotto che mette insieme l’offerta romantica di Gabicce Mare con le Città dell’amore (Gradara, Fossombrone, Cagli e Sant’Angelo in Vado) che si sono affidate a Confcommercio per promuovere la propria offerta».

E prosegue: «Perche le città dell’amore? Perché in queste località si sono svolte stupende storie d’amore in luoghi che raccontiamo per essere visitati e conosciuti dai turisti. Così come i personaggi che le hanno vissute». L’Itinerario Romantico e l’Itinerario della Bellezza saranno presentati il 10 ottobre alla Fiera del turismo TTG di Rimini.

A tutto questo si aggiunge l’attivazione dei voli Ancona-Parigi per tutta la prossima stagione estiva fino al 23 ottobre 2020.