Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Allerta meteo sulle Marche, arrivano la neve e il gelo (anche il vento forte)

L'afflusso di aria artica continentale determinerà un sensibile abbassamento delle temperature, con nevicate fino a quote di pianura. Mare molto mosso

Neve in Carpegna
Neve (foto di repertorio)

ANCONA – Nevicate fino in pianura, gelate notturne, vento forte e mare mosso. Si prevede un weekend impegnativo per i cittadini marchigiani. La Protezione Civile ha diramato un bollettino d’allerta per le condizioni climatiche che potrebbero caratterizzare l’intera regione dal tardo pomeriggio di oggi, 12 febbraio.

«Si prevedono nevicate diffuse fino alle ore centrali di sabato – si legge -, a carattere locale successivamente. Gli accumuli saranno dell’ordine dei 5-10 cm nel settore costiero, dei 15-20 cm nel settore collinare e dei 25-35 cm nel settore montano. Limite delle nevicate inizialmente attorno ai 200-300 m, inabbassamento fino a quote di pianura nel corso della notte su sabato. Gelate diffuse su gran parte del territorio regionale, specie nella giornata di sabato».

L’allerta meteo per il weekend

L’afflusso di aria artica continentale, spiega la Protezione Civile, determinerà un sensibile abbassamento delle temperature, con nevicate fino a quote di pianura, ed un rinforzo della ventilazione e del moto ondoso.

Inizio validità del bollettino meteo: 12/2/2021 ore 18:00
Fine validità: 13/2/2021 ore 24