Addio Banca Marche, l’insegna è “sparita” anche dalla sede di Corso Matteotti

Da oggi, 23 ottobre, sugli storici uffici del centro di Jesi spicca quella di Ubi Banca in virtù dell'avvenuta fusione per incorporazione. Due filiali, ora, su opposti marciapiedi, quasi una di fronte all'altra

L'insegna in Corso Matteotti da oggi è di Ubi Banca
L'insegna in Corso Matteotti da oggi è di Ubi Banca

JESI – Da oggi, 23 ottobre, Banca Marche rimane un ricordo del passato, con tanti rimpianti e tante recriminazioni. Fusione per incorporazione e svetta dall’alto Ubi.

Anche la sede di corso Matteotti, che sino a venerdì scorso era ruscita a mantenere l’insegna, s’è dovuta giustamente adeguare.

La vecchia insegna
La vecchia insegna

E così dovranno adeguarsi anche gli occhi di chi passa, abituati da un ventennio a guardare quella grande insegna e quel logo rettangolare rosso che racchiudeva il quadrato bianco.

Da oggi tutto sparito, in linea con l’era della rinascita, e fa mostra di sè il nuovo.

Via, perciò Banca Marche, per fare spazio a Ubi Banca, anche se l’impronta “antica” è rimasta, sulla facciata e sull’intonaco. Ma sparirà anche quella con una mano di vernice.

L'altra filiale di Corso Matteotti, quasi di fronte alla nuova
L’altra filiale di Corso Matteotti, quasi di fronte alla nuova

Due filiali Ubi, allora, che si guardano dai rispettivi marciapiedi, adesso, quasi una di fronte all’altra. Quella più giovane e quella – ex Banca Popolare – con più “esperienza“.