Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

A14: riaperte due corsie tra Fermano e Ascolano

Nel sud delle Marche si è tornato da questa mattina a viaggiare a due corsie in direzione Bologna e Bari. Entro fine mese verranno ripristinati anche i restanti viadotti

autostrada A14

ANCONA – Da questa mattina 21 luglio sul tratto autostradale dell’A14 compreso tra le province di Fermo e Ascoli Piceno si è tornato a viaggiare a due corsie in entrambe le direzioni di marcia, verso Bologna e Bari.

Lo fa sapere Autostrade per l’Italia. Le attività di ripristino in corrispondenza dei viadotti avevano preso avvio venerdì 19 luglio dopo che la Procura di Avellino aveva accolto la richiesta di Aspi di modificare l’assetto dei cantieri in previsione dell’intensificazione del traffico lungo la dorsale adriatica che caratterizza da sempre il periodo delle vacanze. 

Nel tratto abruzzese, sono stati completati gli interventi sul viadotto SS150 Vomano, in entrambe le direzioni di marcia, e la notte scorsa è stata completata la riconfigurazione delle due corsie lungo il viadotto Vallelunga Sud e Nord.

Entro il 31 luglio le due corsie di marcia verranno ripristinate sui restanti viadotti dove una task force di tecnici lavorerà in orario notturno quando il flusso veicolare è basso.