Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Tragedia nel Piceno: schianto lungo la Valtesino, muore 39enne di Grottammare

Molto conosciuto in tutta la riviera, Bernardo Bollettini era alla guida di un furgone e, per cause in corso di accertamento, sarebbe finito nella corsia opposta

L'incidente lungo la Valtesino

RIPATRANSONE – Un’altra tragedia scuote il Piceno, in questo inizio di settimana davvero cupo. Un 39enne di Grottammare, questa mattina – 8 agosto -, è morto sul colpo per uno schianto frontale avvenuto lungo la Valtesino, all’altezza della frazione di Cabiano, nel comune di Ripatransone. Si tratta di Bernardino Bollettini, dipendente di una ditta di ortofrutta.

La ricostruzione

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri, che stanno cercando di ricostruire quanto accaduto. In base ad alcune testimonianze, sembra che l’uomo, alla guida di un furgone, stesse viaggiando in direzione mare. Per cause ancora in corso di accertamento, però, il mezzo sarebbe finito lungo la corsia opposta, schiantandosi contro un’autocisterna. L’uomo è morto dopo pochi minuti. Alcune persone che stavano lavorando in un vivaio presente proprio in quella zona hanno prontamente chiamato il 118, ma le condizioni di Bollettini erano troppo critiche ed ogni tentativo di salvargli la vita è risultato vano. Ad estrarre il corpo del 39enne dalle lamiere sono stati i vigili del fuoco. Oltre ai carabinieri della stazione di Grottammare, sono intervenuti anche i militari del Nor e il comandante della stazione di San Benedetto. Il conducente dell’altro veicolo ha riportato solamente alcune ferite ma è stato comunque trasportato all’ospedale ‘Madonna del Soccorso’. La scomparsa di Bernardino Bollettini ha gettato nello sconforto tutti coloro che lo conoscevano, essendo un ragazzo abbastanza conosciuto in tutta la riviera.