Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Ascoli, alla scuola Don Giussani tutor per superare i disturbi dell’apprendimento

Supporto agli studenti con uno sportello di ascolto sia per la scuola primaria che secondaria di primo grado e colloqui con le famiglie

(Foto: Cisi)

ASCOLI PICENO – L’Istituto don Giussani-Monticelli di Ascoli Piceno in collaborazione con l’associazione Centro per l’Integrazione e Studi interculturali (CISI) apre le porte ai tutor specializzati in disturbi specifici dell’apprendimento (DSA).

Questa settimana parte il progetto di supporto allo studio per tutti quei ragazzi che soffrono di questo disturbo e che saranno aiutati in aula da figure in grado di intervenire per ridurre il disagio e sostenerli nel loro percorso di apprendimento, con beneficio non solo individuale del singolo ma anche collettivo dell’intero gruppo classe.

Sportello di ascolto

La dirigente scolastica dell’Istituto Don Giussani Cinzia Pettinelli ha accolto con favore la proposta del programma mettendo anche a disposizione risorse dell’istituto affinché venisse garantito alle famiglie anche uno sportello di ascolto sia per la scuola primaria che secondaria di primo grado.

Colloqui con le famiglie

Le famiglie dei ragazzi potranno così prenotare un colloquio con personale qualificato per affrontare le tematiche relative ai disturbi specifici dell’apprendimento che riguardano i loro figli.

La scuola dunque in collaborazione con CISI cerca di rispondere a una responsabilità educativa che non si riduce a una semplice trasmissione di conoscenze ma concerne la capacità di coniugare i saperi con le relazioni e ad accrescere l’attenzione verso l’individualità degli studenti.