Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

San Benedetto, fermato dalla Polizia con 4 grammi di marijuana negli slip: multato 19enne

Il giovane non è sfuggito al controllo degli uomini della Squadra Voltanti del Commissariato locale ed è stato lui stesso ad ammettere di essere uscito per procurarsi la droga

La Volante dei poliziotti del Commissariato di San Benedetto

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Sto passeggiando». Ma aveva la marijuana nelle mutande: nei guai un 19enne.

È stato fermato dagli uomini della Squadra Voltanti del Commissariato di San Benedetto del Tronto ieri sera, mentre camminava a piedi lungo via Bassi. Protagonista un 19enne del posto che non appena ha notato i lampeggianti della pattuglia ha velocizzato il passo per cercare di sfuggire al controllo.

Gli uomini in divisa però, una volta arrivati tra via Pizzi e via Aspromonte, hanno fermato il giovane e gli hanno chiesto le motivazioni del perché si trovasse fuori casa. Il 19enne ha risposto che stava solo passeggiando ma gli investigatori si sono subito accorti che c’era qualcosa che non andava dato che il ragazzo sembrava un po’ agitato e soprattutto visto che la sua abitazione si trovava ben distante dal punto in cui era stato fermato.

Il 19enne, a quel punto, non ha potuto fare altro che ammettere che era uscito per procurarsi 4 grammi di marijuana per uso personale. È stato lui stesso a consegnare ai poliziotti la droga che teneva nascosta negli slip. La marijuana a quel punto è stata sequestrata e il ragazzo è stato multato con 280 euro per aver violato le restrizioni imposte dal Ministero per contenere il contagio del Covid-19.

I controlli degli uomini della Polizia di Ascoli Piceno, guidati dal questore Paolo Maria Pomponio, continueranno ininterrottamente per garantire il rispetto delle misure decise dal Governo in questo delicato momento di emergenza.