Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Tra rap e horror: esce il romanzo “Family Biz” del regista Paolo Fazzini

Il libro, pubblicato dalla Capponi Editore di Ascoli, narra la vicenda di una famiglia che combatte per ritrovare un'unità perduta. L'autore ha diretto film horror e scritto molti saggi sul genere

Paolo Fazzini

ASCOLI – Esce oggi, 22 aprile, in tutte le librerie e online il romanzo del regista Paolo Fazzini «Family Biz», edito dalla Capponi Editore di Ascoli.
I generi musicali trap e rap sono gli assi portanti di una vicenda che narra la storia di una famiglia che combatte per ritrovare un’unità che sembra impossibile, tra sogni giovanili e conflitti quotidiani combattuti in una isolata vita di provincia. 

Il libro contiene la prefazione del rapper piceno Claver Gold, che si è conquistato un posto di primo piano nel panorama italiano della musica di genere. In occasione della pubblicazione del libro viene rilasciato anche il nuovo brano di Menti Criminali, di cui l’autore fa parte, realizzato in collaborazione con Claver Gold ed intitolato «Bolle di sapone».

Paolo Fazzini, ascolano, è un’ autore televisivo ed ha scritto programmi per le principali emittenti italiane, dalla Rai a La7 a Mediaset.

Come regista ha diretto numerosi documentari tra i quali «Hanging Shadow – Italian horror cinema» (2006), presentato al Noir in Festival di Courmayeur e distribuito in dvd negli Stati Uniti e in Italia. Ed anche «Le ombre della paura», proiettato alla Mostra del Cinema di Venezia e al Festival di Torino. Successivamente ha diretto “Che il mio grido giunga a te (2014), “All’Assalto – Le radici del rap italiano” (2017) e il lungometraggio “Mad in Italy”.

Ha pubblicato inoltre diversi saggi sul cinema di genere, tra i quali “Gli artigiani dell’orrore, “Visioni sonore – Viaggio tra i compositori italiani per il cinema e Amici miei”. Dal 1990 Fazzini fa parte anche del gruppo rap ascolano Menti Criminali.

Gradara d'Amare