Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Radio Camper Tour di Mille attraversa l’Italia, e le Marche sono protagoniste

Sono tante le realtà marchigiane che sostengono l'iniziativa di Radio Incredibile: da Torino a Bari una tappa sarà a Grottammare

ASCOLI- Parte il Radio Camper Tour di Mille in Italia, cinque giorni di diretta da Torino a Bari con Radio Incredibile. Si parte da Torino mercoledì 15 giugno per chiudere domenica 19 a Bari, 1000 kmesatti per raccontare un paese che vuole ripartire. Circa un centinaio fra associazioni culturali, associazioni di volontariato, artisti, autori, piccoli artigiani e imprenditori, ma anche tanti personaggi celebri e della cultura hanno risposto all’appello di Radio Incredibile che per cinque giorni, da mercoledì 15 a domenica 19 giugno, sarà in giro per l’Italia a raccontare un Paese che vuole ripartire, il tutto in 1000 chilometri che separano il centro di Torino dal centro di Bari, passando per Bologna, Grottammare e Pescara.

Live dalle piazze di mattina e itinerante dalle autostrade A21, A1 e A14, la diretta diRadio Incredibile sarà attiva nei cinque giorni e disponibile dal sitoradioincredibile.com e dai canali social dell’emittente marchigiana. La partenza il 15 Giugno a Torino in via Roma, il 16 giugno secondo giorno di viaggio in Piazza XX Settembre 1870 a Bologna, il 17 giugno a Grottammare in Piazza Kursaal, sabato 18 giugno in Piazza Primo Maggio di fronte al monumento “La nave di cascella” a Pescara e domenica 19 giugno il gran finale a Bari in Corso Vittorio Emanuele II nei pressi di Piazza Libertà. In viaggio ci sarà un’intera regione, le Marche, che Radio Incredibile racconta senza sosta da tredici anni, una regione che ha creduto in questa sfida e che sosterrà l’iniziativa con tutto il calore e l’energia.

Ci sarà tutto il mondo del Terzo Settore, insieme al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, che ha sostenuto economicamente l’iniziativa insieme a tanti operatori economici marchigiani. «Quella degli amici di Radio Incredibile è un’impresa che noi sosteniamo -c ommenta Enrico Corinti, CEO di Webeing.net, agenzia digital di Ascoli Piceno e appassionato di radio- e anche in termini di sostenibilitàe solidarietà siamo vicini a questa iniziativa che ci tocca nel profondo. Abbiamo visto l’impegno di molte realtà nella ricerca di una vera ripartenza. Noi stessi abbiamo profuso energie pertenere la spinta verso l’obiettivo e aiutare altre imprese a raggiungere nuovi orizzonti. La pandemia ha cambiato le regole del gioco e gli italiani, ma il mondo intero in realtà, hanno fatto i conti con il digitale. Mille chilometri racconteranno questo cambiamento e da parte nostra porteremo nella maratona l’esperienza che abbiamo vissuto e che viviamo, condividendola nella tappa di Grottammare. Storia di un’agenzia fatta di persone al fianco di altre persone».

Western CO, azienda italiana di San Benedetto del Tronto con più di 30 anni di esperienza nel mercato fotovoltaico e dell’elettronica industriale afferma: «Da sempre attenti alle esigenze del territorio e all’idea di fare comunità e rete, sull’ondadell’anarchia energetica sosteniamo questa idea “pazza” ma necessaria di volerriconnettere un territorio, l’Italia, uscito dalla pandemia frammentato e diffidente. Affinché le comunità energetiche prendano piede, ripartiamo dalla “comunità” Italia con le tante storie da raccontare e le realtà belle da vivere».

«Abbiamo affidato agli amici di Radio Incredibileil compito di portare la nostra cucinadalle Piazza di Fano a tutte le Piazze d’Italia – sottolinea Ideale Food & More, ristorante fanese -. Siamo lieti che la tradizione enogastronomica Marchigiana abbia la possibilità di farsi scoprire e conoscere, non da ultima la nostra cucina che ha rivisitato in chiave moderna i piatti della tradizione, come ad esempio i vincisgrassi diventati la “Lasagna Express” di Idea.le grazie alla quale il nostro chef Stefano Mirisola è entrato nella ambasciata gastronomica AIGS ed è stato insignito del titolo di discepolo di Escoffier.

Infine Orsini & Damiani, azienda di Monteprandone che da più di 50 anni seleziona, lavora e commercializza frutta e verdura per la GDO: «Felici disostenere questa iniziativa, nel segno della ripartenza – dice Laura Damiani, direttrice di produzione e secondogenita di uno dei soci fondatori -. Il viaggio è libertà e viaggiare da Nord a Sud della nostra bella Italia, ci sembra il miglior modo di ricominciare a sperare nel futuro! Grazie a Radio Incredibile per averci coinvolto!»

L’evento “Mille in Italia, il Radio Camper Tour” è un progetto di Radio Incredibile APS ed è stato reso possibile grazie ad un crowdfunding realizzato sul portale Eppela con il sostegno di Funder35.