Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Poesia in musica: ad Ascoli torna il concorso nazionale Crocetta. Al regista Piccioni un premio speciale

I finalistia del concorso si esibiranno sabato 25 settembre in Pinacoteca. Previsti momenti di spettacolo, video e letture. Ecco il programma

ASCOLI- Presentata oggi – 22 settembre – ad Ascoli la quinta edizione del concorso nazionale di composizione “Poesia in musica: verso l’assoluto di Mauro Crocetta”. L’iniziativa, promossa dalla Fondazione Crocetta insieme all’Istituto musicale Spontini ed al Comune piceno si terrà sabato 25 settembre presso la Sala della Vittoria della Pinacoteca civica. Nell’occasione verrà anche assegnato il Premio Cultura 2021 al regista ascolano Giuseppe Piccioni, che proprio nella sua città natale ha ambientato il primo dei suoi film L’ombra del giorno, con Riccardo Scamarcio tra i protagonisti – girato nella primavera scorsa.

Finalisti da tre regioni

L’evento di sabato prossimo, prevede diversi momenti di spettacolo e cultura. Un esibizione delle allieve di danza classica dello Spontini sulle note di Rossini, la proiezione di un video su una scultura dell’artista Mauro Crocetta – scomparso nel 2004 – dedicata alla Divina Commedi di Dante, poi uno spazio riservato alla letture di alcune poesie ed infine le esecuzioni delle composizioni musicali finaliste del concorso, ad opera di tre giovani di Messina, Chieti ed Ancona. Con loro si esibirà anche il Quartetto di sassofoni del Conservatorio Rossini di Pesaro.

Giuseppe Piccioni con Filippo Timi e Lucia Mascino

Piccioni verso il debutto come registra teatrale

«Sarà un concorso multidisciplinare – ha detto l’assessore alla cultura Donatella Ferretti durante la presentazione della manifestazione – che rappresenta bene l’attività poliedrica di Mauro Crocetta, sviluppata dal teatro alla poesia alla scultura. Il premio a Giuseppe Piccioni poi – ha aggiunto la Ferretti – vuole dare merito al suo lavoro di valorizzazione della nostra città ed arriva proprio nel momento in cui il regista esordirà ad ottobre nella direzione di una piece teatrale al Ventidio Basso: un motivo in più per essere orgogliosi del suo impegno e del suo contributo a favore della crescita culturale ed artistica di Ascoli».

Evento con l’istituto Spontini e il Conservatorio Rossini di Pesaro

Alla conferenza stampa hanno partecipato Maria Rosaria Sarcina, presidente della Fondazione Crocetta e Maria Puca, coordinatrice dell’Istituto musicale Spontini. All’evento di sabato 25 settembre interveranno anche il maestro Lamberto Lugli, compositore del Conservatorio Rossini di Pesaro e il maestro Andrea Talmelli, presidente della Società italiana di musica contemporanea e presidente della Giuria del premio ascolano.

Exit mobile version