Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Ascoli, città in lutto per la morte di un ragazzo di 17 anni

Il giovane stroncato da una malattia incurabile. La squadra di calcio del Monticelli si stringe attorno alla famiglia

ASCOLI PICENO – Comunità ascolana in lutto per la morte di Cristian, ragazzino di 17 anni, stroncato da una terribile malattia. Il giovane era il fratello di Federico, noto calciatore del Monticelli Calcio, squadra dilettantistica della città che negli anni scorsi era approdata in serie D. La tragica notizia sta facendo rapidamente il giro del quartiere e di tutto il capoluogo. Centinaia i messaggi di cordoglio alla famiglia del 17enne scomparso prematuramente.

Un post anche sulla pagina ufficiale della società sportiva del Monticelli : ≪Il presidente Castelli e tutta la società del Monticelli si stringono attorno alla famiglia del calciatore dei Giovanissimi Federico per la prematura scomparsa del fratello Cristian alla giovane età di 17 anni. A tutta la famiglia vanno le condoglianze della società».

Il ragazzo lascia la mamma, il papà e quattro fratelli.