Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Ascoli, all’alba scoppia un incendio in fabbrica: intervengono i vigili del fuoco

Il rogo, divampato alle 4 in una ditta che produce materiale plastico, è stato provocato da un guasto al quadro elettrico. L'incendio è stato spento e il luogo messo in sicurezza

I vigili del fuoco sul luogo dell'incendio

ASCOLI – I Vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina – 24 maggio – all’alba, nella zona industriale di Ascoli Piceno per la segnalazione di un incendio presso una ditta che si occupa della lavorazione di materiale plastico.
Sul posto, alle 4:45 è intervenuta una squadra dalla Centrale di Ascoli con quattro autobotti. Subito è stato constatato che il rogo era originato da un quadro elettrico della sala comandi della produzione del PWC.

I locali invasi dall’intenso fumo nero hanno reso difficoltoso l’individuazione dell’apparecchiatura interessata dall’incendio e solo grazie all’utilizzo della termocamera associato con tecniche di avvicinamento a tali scenari con presenza di fumo hanno permesso ai vigili del fuoco di spegnere rapidamente l’incendio evitando che si estendesse all’intera fabbrica. I vigili hanno provveduto alla completa messa in sicurezza dei locali e macchinari interessati dall’incendio.