Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Avevano in casa hashish, cocaina e marijuana: arrestata una coppia di conviventi a Porto D’Ascoli

Gli agenti della squadra mobile avevano notato, da tempo, un sospetto andirivieni di giovani nel quartiere della Sentina

SAN BENEDETTO – Hashish, cocaina e marijuana. È quanto trovato in possesso, a Porto D’Ascoli, ad una coppia di conviventi, arrestata dai poliziotti del comando di San Benedetto. L’operazione è avvenuta nel corso dei controlli promossi per contrastare lo spaccio di droga lungo la costa.

L’indagine

Nella fattispecie, gli agenti della sezione antidroga della squadra mobile, nei giorni scorsi, avevano notato un sospetto andirivieni di giovani nella zona della Sentina, a Porto D’Ascoli appunto. I poliziotti, allora, hanno deciso di sottoporre a un controllo un italiano quarantenne, residente proprio nel quartiere, che sin da subito mostrava una certa agitazione.

La perquisizione

A quel punto, l’attività investigativa è proseguita con la perquisizione all’interno dell’abitazione dell’uomo, convivente con una ragazza trentenne. E gli agenti hanno trovato 108 grammi di hashish, 23 grammi di cocaina e due grammi di marijuana, oltre a materiale ritenuto utile per il confezionamento delle singole dosi di droga. I due sono stati arrestati.