Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

A Grottammare si inaugura la nuova ala dell’Istituto Fazzini-Mercantini: ospiterà 200 alunni

La moderna struttura realizzata dalla Provincia di Ascoli con un investimento di 700 mila euro viene inaugurata sabato 23 ottobre. Otto aule cablate e antisismiche

GROTTAMMARE – Domani, sabato 23 ottobre avrà luogo la cerimonia di inaugurazione della nuova ala dell’Istituto Fazzini – Mercantini di Grottammare. Alle ore 16.30, nel plesso scolastico sito in via Salvo D’Acquisto, si terrà la presentazione pubblica della struttura messa a disposizione degli studenti. Dopo il saluto delle istituzioni e gli interventi dei rappresentanti dell’Amministrazione Provinciale di Ascoli e della Dirigente scolastica Sabrina Vallesi, avverrà il taglio del nastro e la visita ai nuovi spazi dell’Istituto.

Un convegno sulla figura di Pericle Fazzini

Successivamente, alle 17.30 lo storico dell’arte Nunzio Giustozzi, di recente premiato come marchigiano dell’anno al Senato della Repubblica, terrà una Lectio magistralis dal titolo “Pericle Fazzini: due o tre cose che so di lui”.

Otto nuove aule cablate

L’intervento realizzato dalla Provincia con i fondi del Ministero ha comportato un investimento di 700 mila euro. Presso la palazzina dell’Auditorium sono state realizzate su due piani otto nuove aule cablate e costruite secondo i più recenti standard di adeguamento sismico.

Potranno ospitare 200 studenti

Le nuove aule dell’Istituto Fazzini si sviluppano su una superficie di 700 metri quadri e possono ospitare 200 studenti nel rispetto dei protocolli anti-Covid. L’intervento ha visto anche la realizzazione di un cappotto termico esterno, nuovi infissi, servizi igienici e potenziamento della sicurezza della struttura. Ma in programma ci sono ulteriori interventi di ampliamento e miglioramento della scuola.

In futuro una nuova aula magna

«Tra gli obiettivi dell’ente – informa il consigliere provinciale Stefano Novelli – c’è la realizzazione della nuova aula magna che sarà dotata di 300 posti e per la quale è già stato ottenuto un finanziamento Miur di ulteriori 500 mila euro e la sistemazione degli spazi esterni».

Dal canto suo la dirigente scolastica Sabrina Vallesi sottolinea come la cerimonia di domani offrirà anche l’occasione per dedicare l’innovativo laboratorio di grafica alla memoria dell’alunna Ines Frassinetti, scomparsa precocemente lo scorso anno.

La scuola Fazzini di Grottammare
Exit mobile version