Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Grottammare, auto investe tre persone e fugge: ragazzo trasferito a Torrette

L'incidente è avvenuto sul lungomare della cittadina. Ora è caccia al pirata della strada

ASCOLI – Tragedia sfiorata questa notte a Grottammare. Una vettura che era in transito sul lungomare ha colpito tre passanti, e poi si è dileguata. Sul posto sono subito giunti i soccorsi dal vicino ospedale di San Benedetto. Due persone sono state ricoverate nel nosocomio locale, ma una terza aveva subito traumi maggiori nell’impatto. Si tratta di un ragazzo molto giovane, in villeggiatura nella costa picena, per il quale i sanitari hanno disposto il trasferimento all’ospedale regionale di Ancona.

In corso la caccia al pirata della strada

L’investimento sarebbe avvenuto sotto gli occhi di alcun testimoni. Per questo ora le forze dell’ordine stanno partendo anche da loro per cercare di arrivare ad identificare il pirata della strada che ha ferito tre persone. Prima si cercherà di risalire all’auto che avrebbe causato l’incidente, poi al suo proprietario.

L’ospedale di San Benedetto

Quest’ultimo non solo non ha soccorso i passanti colpiti dalla vettura ma non si è neppure fermato, fuggendo forse in preda al panico. Ma non dovrebbe essere difficile per gli inquirenti stabilire l’identità dell’investitore. Sono in corso comunque accertamenti su tutta la dinamica dell’episodio. Cominciando dal raccogliere le testimonianze di due dei feriti, che hanno riportato solo alcune contusioni oltre che molta paura.