Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Escursionista di Senigallia gravemente ferito sul Monte Vettore: trasferito a Torrette

L'incidente è avvenuto sul sentiero che porta al lago di Pilato, nella zona della Sella delle Ciaule

ASCOLI – Un uomo di 43 anni di Senigallia ,è rimasto gravemente ferito questa mattina sul Monte Vettore, nell’Ascolano. A quanto si apprende l’escursionista stava cercando di raggiungere il Lago di Pilato, dal versante di Forca di Presta con alcuni amici. All’improvviso, mentre transitava nella zona della Sella delle Ciaule – molto impervia e pericolosa, a 2 mila metri di quota – è scivolato dal sentiero riportando diversi traumi.

Dopo la richiesta di aiuto, sul posto sono arrivate squadre del Soccorso alpino e dei vigili del fuoco, partite sia da Ascoli che dai vicini paesi di Montemonaco e Montefortino. Poco dopo è giunta nell’area anche l’eliambulanza : i sanitari, valutando le gravi condizioni del ferito hanno deciso il suo trasferimento all’ospedale di Torrette ad Ancona. Ora il 43enne di Senigallia, P.E. le sue iniziali, si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale regionale.