Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Elezioni a San Benedetto, Battistoni: «Piunti è l’unico candidato del centrodestra»

Il Sottosegretario alla Pesca si è impegnato ad aiutare la citta costiera per risollevare le attività marinare. Il sindaco chiedeun incontro con il nuovo presidente dell'Autorità portuale di Ancona

SAN BENEDETTO – «L’unico candidato del centrodestra per le elezioni comunali di San Benedetto è Pasqualino Piunti».

Lo ha voluto ribadire il Commissario regionale di Forza Italia e attuale Sottosegretario al Ministero dell’Agricoltura, Francesco Battistoni intervenendo questa sera ad un incontro nella città costiera picena.

«Piunti ha amministrato bene la città negli ultimi 5 anni – ha sostenuto Battistoni – e resta la strada maestra per vincere di nuovo la sfida elettorale del prossimo autunno. Per il centrodestra, dopo la vittoria alle Regionali si è aperta una fase positiva e noi dobbiamo sfruttarla, avendo una classe dirigente capace di realizzare il programma».

Il Sottosegretario alla Pesca ed Agricoltura ha ricordato di aver voluto partecipare alla conferenza a San Benedetto nella giornata della riapertura delle attività, proprio per sottolineare la sua vicinanza a una città che ha un settore economico fondamentale legato al mare e che ha dovuto subire più di altri la flessione delle vendite a causa delle chiusure dei ristoranti ed anche di tutti i canali dell’horeca ( catering ed ospitalità).

Per superare questa situazione a livello governativo si stanno studiando diverse soluzioni  e forme di aiuto, che comunque dovranno fare i conti con i fondi per il comparto che potranno o meno arrivare dall’Europa: «Sarà poi fondamentale rilanciare l’industria della trasformazione dei prodotti della pesca – ha sottolineato Battistoni – per dare un nuovo futuro a questo comparto storico e così rilevante per tutto il sud delle Marche».

san benedetto, cantieri area portuale

Il sindaco Pasqualino Piunti, presente all’incontro insieme al segretario provinciale di Forza Italia Filippo Melloni, alla consigliera regionale Jessica Marcozzi ed altri, ha ringraziato Battistoni e affermato di aver tenuto di recente un colloquio con il Presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli per affrontare le questioni irrisolte del porto locale, a cominciare dal dragaggio dei fondali: «È urgente risolvere i problemi dell’infrastruttura – ha detto Piunti – e per questo anche ho chiesto un incontro con il nuovo presidente dell’Autorità portuale di Ancona, Matteo Africano».

Da tutti i dirigenti ed esponenti del partito di Berlusconi che sono intervenuti all’appuntamento, tenutosi all’aperto presso un locale del lungomare sambenedettese, è stato espresso l’impegno forte a supportare il sindaco uscente nella campagna elettorale per le Amministrative di aututtno, che sta già entrando nel vivo.