Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Donna ferita da un colpo di pistola a San Benedetto

La donna stava pulendo in casa una pistola regolarmente detenuta, quando, sembra per errore, è partito un colpo che l'ha centrata all'addome

ambulanza e soccorsi
Foto di repertorio

ASCOLI – Una donna di 47 anni è rimasta ferita ieri sera – 22 gennaio – dopo le 19:30 da un colpo di proiettile sparato da una pistola. Il fatto è avvenuto in via Campania, a San Benedetto del Tronto.

Secondo le prime informazioni, sembra che la donna stesse pulendo la sua arma, regolarmente denunciata e per errore sia partito un colpo che l’ha centrata all’addome.

I vicini di casa hanno sentito l’esplosione ed hanno chiamato i soccorsi. Trasportata al vicino ospedale Madonna del Soccorso, la donna è stata operata d’urgenza per estrarre il proiettile dal suo corpo. Ma vista la gravità delle condizioni, in tarda serata i sanitari hanno predisposto il suo trasferimento al Torrette di Ancona, sembra con un ‘ambulanza e non con l’elicottero.