Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Covid, annullato il Carnevale storico di Offida

Lo ha deciso il sindaco Luigi Massa che dice: «La nostra manifestazione unica e irripetibile non può essere adattata alle esigenze del momento». È il secondo anno di stop

Carnevale Offida (Immagine di repertorio)

ASCOLI – Ci risiamo. Aumentano i contagi covid, anche se riguardano per la stragrande maggioranza persone senza sintomi, e si annullano gli eventi. La corsa ai tamponi delle ultime settimane, anche se fatti solo in farmacia (non molecolari) sta alzando il livello di allarme tra gli amministratori pubblici.

A fermarsi, nell’Ascolano è stavolta il Carnevale storico di Offida. È il secondo anno consecutivo che accade, dopo lo stop del 2021. Per Luigi Massa, date queste premesse, la scelta è stata obbligata. Anche perchè il Carnevale storico offidano, prevede assembramenti di migliaia di giovani e turisti in piazze e vie della cittadina rurale dell’entroterra picena, e non può essere tenuto in altro modo.

«La nostra è una manifestazione unica e irripetibile – ha detto il sindaco di Offida annunciando l’annullamento – fatta di passione e condivisione e non può essere adattata alle esigenze del momento. La realtà attuale resta molto complicata e con tristezza siamo stati costretti a rinviare tutti gli eventi collegati al Carnevale». Dunque niente feste di piazza o assembramenti di ragazzi.

Ma nel capoluogo piceno, o a San Benedetto cosa accadrà?. Per il momento i sindaci delle due città principali della provincia non hanno comunicato nulla in merito.

© riproduzione riservata