Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Troppi cantieri e pochi parcheggi: ad Ascoli si lamentano i residenti del centro

Il sindaco Fioravanti, però, ha spesso ribadito come la volontà dell'amministrazione sia quella di ricavare altri posteggi

Parcheggi ad Ascoli

ASCOLI – Ascoli, ormai, non è più soltanto la città delle cento torri, come storicamente è conosciuta in tutta Italia. Da qualche mese, infatti, è anche diventata la città dei cento cantieri, considerando il fatto che sono tanti i lavori in corso, soprattutto nel centro storico. Se da un lato questo rappresenta una buona notizia perché vuol dire che si interviene per migliorare ciò che versa in pessimo stato, dall’altro i vari cantieri allestiti stanno creando parecchi problemi alla popolazione.

La protesta

Su tutte, a spiccare è la problematica relativa ai parcheggi. In centro storico, infatti, sono sempre di meno i posteggi a disposizione per i residenti che hanno pagato regolarmente il permesso. Tra i lavori relativi alla ricostruzione privata, quelli riguardanti le strade e le piazze, nonché i cantieri riguardanti il superbonus, c’è stata la diminuzione del numero dei parcheggi. E, considerando il fatto che sono tante le famiglie che vivono in centro, per i residenti diventano sempre più complicato trovare un posto libero. Soprattutto nelle ore notturne.

«Così non è più possibile andare avanti – raccontano alcuni abitanti del centro storico sulla pagina Facebook ‘Sei di Ascoli se’ -. Ci sono sempre meno parcheggi. Ben vengano i lavori e comprendiamo che l’allestimento dei cantieri possa provocare dei disagi, ma non è accettabile il fatto che per noi residenti non ci sia un adeguato numero di parcheggi a disposizione. Ci auguriamo che l’amministrazione comunale possa fare qualcosa».

In realtà, il sindaco Marco Fioravanti e la comandante della polizia municipale, Patrizia Celani, hanno più volte ribadito come l’intento del Comune sia proprio quello di realizzare ulteriori parcheggi destinati ai residenti del centro storico e, a tal proposito, già nel giro di qualche settimana potrebbero esserci delle novità.

Gradara d'Amare