Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Spesa e farmaci a domicilio nel Fermano: tutti i numeri utili

Per contenere il più possibile il contagio del Covid-19 e per aiutare le persone che ne hanno necessità anche nel Fermano i Coc e le Protezioni Civili sono in prima linea per aiutare le fasce più deboli della popolazione

supermercato

È ovviamente attivo il numero verde della Regione Marche (800936677) ma nel Fermano anche i vari comuni, in collaborazione con le rispettive Protezioni Civili, hanno messo a disposizione dei cittadini dei numeri utili da contattare per la consegna a domicilio della spesa o dei farmaci in questa situazione di emergenza caratterizzata dal diffondersi del Coronavirus.

Nel capoluogo è attivo il Coc dove la Protezione Civile ha dato la disponibilità per supportare le fasce più deboli della popolazione per il trasporto della spesa e per la consegna dei medicinali a domicilio. È possibile chiamare il numero 0734-225675. A Fermo, dalle 9 alle 13 si riceveranno le prenotazioni mentre dalle 15 alle 19 si avrà la distribuzione.

Ad Amandola, a partire da martedì 10 marzo, è disponibile il martedì il giovedì e il sabato (dalle 18 alle 20), il numero di assistenza comunale 328-4964340. Il comune metterà a servizio della cittadinanza i servizi gratuiti di assistenza e supporto domiciliare per forniture di generi di prima necessità e farmaci per le persone più fragili e per gli anziani.

A Grottazzolina l’amministrazione comunale si fa carico di consegnare a domicilio i beni di prima necessità per le fasce più deboli. Il servizio è effettuato il collaborazione con il gruppo comunale di Protezione Civile e con il supporto di iscritti al Volontariato Civico. Il Sindaco ha quindi attivato il COC che resterà operativo fino alla fine dell’emergenza con base in Comune. Per aderire al servizio bisogna chiamare il numero 334 6079689 nelle fasce orarie 9-12 e 15-18.

A Montappone è stato istituto il Centro Operativo comunale per attivare, di concerto con il gruppo comunale di Protezione Civile, tutte le attività necessarie relative all’emergenza. È possibile chiamare lo 0734-760426.

A Montegranaro, per gli anziani, persone con problemi di salute o persone sole, è attivo il servizio CARITAS in collaborazione con la Protezione Civile e la Croce Gialla, un servizio per la spesa, farmacia, ufficio postale e altre commissioni attivo al numero 339-634863.

Per le stesse esigenze è attivo il Coc a Porto San Giorgio che risponde al numero 0734-687015. Sulla pagina social INFO PSE Porto Sant’Elpidio è disponibile la lista delle attività commerciali che fanno consegna a domicilio.

A Sant’Elpidio a Mare è aperto il COC che si occupa di assistenza alla cittadinanza per la consegna a domicilio della spesa o delle medicine a chi non ci può muovere di casa. È possibile chiamare il numero 0734-8198400. Inoltre per i soggetti più fragili è stato previsto il servizio dell’educatore domiciliare grazie alla collaborazione delle cooperative.

A Monte Urano, dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 14, è possibile chiamare il servizio di informazione ed emergenze ai numeri 0734-848743 o 338-4218500.

Anche a Falerone la Protezione Civile Comunale si è offerta, in caso di necessità, di assistere i cittadini più fragili e anziani per portare a domicilio i medicinali e i beni di prima necessità. Basta chiamare il numero 0734-710750.

Anche a Montottone è attivo il numero, per chi ne ha necessità, di consegna della spesa e dei farmaci a domicilio. È possibile chiamare allo 0734-775135 al mattino o al numero 389 6315509.

A Montelparo, le attività commerciali sono a disposizione per la consegna a domicilio. Basta chiamare singolarmente i negozi e i dipendenti comunali consegneranno i beni di prima necessità dalle 11:30 alle 13:30.