Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno, l’agroalimentare delle Marche incontra l’Arabia Saudita

Camera Marche con la Regione Marche e l'azienda speciale LINFA hanno favorito, l'incontro presso l'hotel Casale a Colli del Tronto tra 35 imprese dell'agroalimentare e una delegazione di buyer sauditi

L'incontro organizzato da Camera di Commercio ad Ascoli Piceno

A ideale prosieguo della fiera CIBUS, all’indomani della chiusura della kermesse del food and beverage a Parma, Camera Marche con la Regione Marche e l’azienda speciale LINFA hanno favorito, ad Ascoli, l’incontro presso l’hotel Casale a Colli del Tronto tra 35 imprese dell’agroalimentare e una delegazione di buyer sauditi.

Brand di tutte e cinque le province hanno potuto riunirsi in partecipati b2b con i possibili importatori interessati a settori di carni, frutta e frutta secca, preparati, bevande analcoliche e molto altro. Un’occasione e un assaggio, è il caso di dirlo, delle eccellenze enogastronomiche marchigiane anche in vista del cruciale appuntamento di Dubai a novembre.

Presenti il Presidente di Camera Marche Gino Sabatini, il Vice Presidente della Regione Marche Mirco Carloni, l’Assessore regionale al Bilancio Guido Castelli e il  Vice Presidente di LINFA Gianfranco Santi, Nella foto con il principale partner commerciale saudita del nostro Paese, Mr Jalal e l’imprenditore Mario Mancini

Exit mobile version