Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Ascoli sotto choc: 44enne trovata senza vita nella sua agenzia di viaggi

A fare la drammatica scoperta è stato direttamente il compagno, visto che lei non gli rispondeva più al telefono

Inutile l'intervento del 118

ASCOLI – La comunità di Ascoli è sotto choc per la morte di una nota commerciante di 44 anni, J.A., ritrovata senza vita all’interno del locale dove gestiva la sua attività, un’agenzia di viaggi, nel quartiere di Porta Maggiore. A fare la macabra scoperta, ieri 7 agosto, è stato il compagno. La donna, infatti, non rispondeva più alle sue chiamate e l’uomo, preoccupato, è andato a cercarla proprio nel negozio. Una volta entrato, l’ha trovata senza vita.

I soccorsi

A quel punto, disperato, l’uomo ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono giunti gli operatori sanitari inviati dalla centrale operativa del 118 dell’ospedale Mazzoni di Ascoli ma oramai, per la 44enne, non c’era più nulla da fare. Il decesso, probabilmente, risale a qualche ora prima. Sul posto anche gli agenti delle forze dell’ordine per ricostruire quanto accaduto. Ma, a quanto pare, si sarebbe trattato di un suicidio. La donna era molto conosciuta in città e la sua scomparsa, assurda, ha gettato nello sconforto tutti coloro che la conoscevano.