Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Ascoli, assegno di cura 2022: ben 228 beneficiari

Approvata la graduatoria provvisoria, per anziani non autosufficienti over 65 anni residenti nel territorio dei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale 22

PIazza del popolo, Ascoli

ASCOLI PICENO – Un importante sostegno per le famiglie che hanno al loro interno anziani non autosufficienti arriva dall’Ambito territoriale sociale XXII. Nel corso dell’ultimo comitato dei sindaci, infatti, è stata approvata la graduatoria provvisoria dell’Assegno di cura per l’anno 2022. Sono stati ammessi ben 228 beneficiari anziani non autosufficienti (65 anni compiuti) residenti nel territorio dei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale 22: l’importo per ogni beneficiario è pari ad 2.400 euro annuo, per un importo complessivo di contributi da erogare di oltre 500.000 euro di risorse a valere sul Fondo nazionale e regionale non autosufficienza.

«Confermiamo la nostra vicinanza alle persone non autosufficienti e alle loro famiglie – ha dichiarato il sindaco Marco Fioravanti – attraverso un contributo finalizzato a interventi di supporto assistenziale gestiti direttamente dalle famiglie o con l’aiuto di assistenti familiari privati in possesso di regolare contratto di lavoro». Le assistenti sociali incaricate procederanno con le visite domiciliari presso i beneficiari per la redazione e la sottoscrizione di tutti i piani assistenziali.

«Una misura indirizzata a supportare i nuclei familiari con anziani non autosufficienti – ha aggiunto l’assessore ai Servizi sociali, Massimiliano Brugni – per dare loro una mano importante ad affrontare le problematiche che possono sorgere. Come Amministrazione comunale, tramite l’Ats XXII, siamo vicini alle persone più deboli e più bisognose di aiuto».