Centro Pagina - cronaca e attualità

Ascoli Piceno

Una agenda 2021 dedicata a alla figura carismatica di Papa Sisto V

La pubblicazione dà l'avvio alle iniziative che celebreranno i 500 anni dalla nascita del Pontefice marchigiano. A Montalto Marche e Grottammare eventi e mostre con il sostegno della Regione

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una agenda speciale dedicata alla figura di Papa Sisto V. L’iniziativa editoriale è stata presentata oggi a San Benedetto del Tronto. Il 2021 sarà l’anno in cui si celebreranno i 5 secoli dalla nascita del grande pontefice originario di Grottammare e che lasciò un segno importante nella Chiesa dei suoi tempi.

L’agenda che sarà disponibile dal 27 dicembre, è solo l’avvio di un vasto programma di eventi , iniziative come una borsa di studio ed un fumetto, mostre ed altro ancora – covid permettendo – che istituzioni politiche e religiose locali hanno ideato per ricordare la vita e l’opera di Felice Peretti.

La pubblicazione è curata dai professori Raffaele Tassotti e Franco Emidi ed è un modo concreto ed agile di far conoscere ad una platea più ampia il percorso storico e umano di Sisto V, Papa francescano che non dimenticò mai le sue origini marchigiane. In ognuna delle 52 settimane che compongono il testo dell’originale agenda, è inserito un aneddoto, un evento, un luogo , una curiosità della sua vita. In particolare del periodo del suo Pontificato, che durò dal 1585 al 1590.

Tra le sue realizzazioni, in un periodo di guerra aperta tra la Chiesa cattolica romana e i seguaci della Riforma protestante, vi sono il completamento della cupola di San Pietro, l’edificazione del nuovo Palazzo del Laterano, la riorganizzazione della Curia romana, la costruzione della cappella monumentale della Basilica di Santa Maria Maggiore.

Una figura dunque, di grande rilevanza storica per l’Italia e l’Europa del Cinquecento, che con l’agenda si vuole valorizzare, considerando anche il patrimonio artistico e architettonico presente nei luoghi marchigiani di origine, a cominciare da Montalto Marche e Grottammare.

Alla presentazione del testo, hanno partecipato infatti il Vescovo di San Benedetto-Ripatransone-Montalto, Mons. Carlo Bresciani, i sindaci dei due paesi sistini, Daniel Matricardi ed Enrico Piergallini, il direttore dei Musei Diocesani, Don Vincenzo Catani ed anche l’assessore regionale alla cultura Giorgia Latini.

La Regione Marche ha contributo direttamente all’attuazione del progetto di promozione turistica e culturale, legata a Sisto V : «Supporteremo tutte le iniziative previste nel 2021 per festeggiare i 500 anni dalla nascita del Papa marchigiano – ha detto l’assessore Latini. Ma siamo anche fortemente convinti che il sipario che si sta aprendo sulla figura di Felice Peretti andrà oltre la ricorrenza e ci farà scoprire e appassionare a un personaggio così importante e carismatico.»

Dal canto suo il sindaco di Montalto, Daniel Matricardi ha affermato : «Siamo fieri di iniziare l’anno di celebrazioni dedicate a Sisto V con questa agenda tanto voluta dal nostro Comune, fondamentale per riscoprire la figura del nostro Pontefice e valorizzare i luoghi delle sue origini, come la città natale Grottammare e l’amata Montalto, da lui stesso definita ‘patria carissima’. E tutto ciò grazie al grande lavoro di studio, ricerca e stesura del testo, prodotto da Raffaele Tassotti e Franco Emidi».

L’agenda sarà a disposizione degli interessati a partire dal 27 dicembre presso il Punto informazioni di Piazza Sisto V, proprio a Montalto Marche.