Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Da Volvo Pieralisi Ancona gran successo per l’XC 40

Nell'ultimo weekend all'interno della concessionaria anconetana ha riscosso grande apprezzamento la presentazione dell'ultimo SUV targato Volvo. Enrico Pieralisi: «Il giocattolo Italia sta ripartendo in primis dal settore Auto»

L'XC40 della Volvo presentato alla Pieralisi Ancona
L'XC40 della Volvo presentato alla Pieralisi Ancona

ANCONA- Grande successo, in termini di vendite e di appassionati, nel weekend appena trascorso per la presentazione dell’ultimo capolavoro Volvo denominato XC40. Il SUV è stato presentato presso la Concessionaria Volvo Pieralisi di Ancona e ha riscosso, immediatamente, tantissimi feedback da parte degli automobilisti. Ne abbiamo parlato con il padrone di casa, Enrico Pieralisi, che dopo averci fatto una panoramica del mezzo si è lasciato andare anche ad alcune considerazioni sul mercato dell’auto in Italia.

Visione frontale dell’XC 40

«L’XC 40 ha una motorizzazione a benzina e diesel e, a breve, uscirà anche un’ulteriore motorizzazione di tipo ibrido. La caratteristica di un City SUV come questo è la guidabilità nel tessuto cittadino rispettando in pieno i parametri Volvo che impongono una sicurezza totale per tutti gli abitanti del veicolo. È stato un gran successo coniugare un design bello con le prerogative storiche di questa casa. Il cambio otto rapporti, il telaio modulare che sarà utilizzato su tutte le nuove uscite sono solo alcune delle chicche dell’XC 40. Abbiamo venduto trentuno modelli ancor prima del lancio, è incredibile e molto difficile».

Un’altra angolazione dell’XC40

Sulle categorie alle quali si rivolge l’ultimo capolavoro ci sono pochi dubbi: «Il volvista è un professionista arrivato che guarda alla sostanza e non all’apparenza. Volvo nasce per chi sta dentro l’auto e non per chi sta fuori. Il cliente è un cliente che non vuole troppo rumore e non ha bisogno dell’apparire. Un brand premium molto particolare». L’ennesima conferma che il mercato delle automobili in Italia è ufficialmente ripartito: «La sensazione è che il giocattolo Italia stia ripartendo dal settore Auto in primis. Per vendere devi avere qualità, prodotto e prezzo».

LEGGI ANCHE: Elegante, confortevole e sicura:
Pieralisi lancia la nuova Volvo XC60