Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Vento forte, un tetto divelto in via Matas

In mattinata i vigili del fuoco sono stati impegnati in due interventi per rimuovere parti pericolanti di edifici in Ancona

Tetto divelto il via Matas (Foto: Vigili del Fuoco)
Tetto divelto il via Matas (Foto: Vigili del Fuoco)

ANCONA- Il forte vento che questa notte ha spazzato la città ha provocato diversi danni. Oltre all’albero caduto nello scalone sotto al Duomo, nel centro storico il vento ha divelto la copertura di un tetto. In mattinata quindi, i vigili del fuoco sono stati impegnati in due interventi. Alle 8.30 una squadra si è recata in via Pizzecolli per la rimozione di parti pericolanti con l’ausilio dell’autoscala.

Rimozione parti pericolanti in via Pizzecolli
(Foto: Vigili del Fuoco)

Per consentire le operazioni la via è stata chiusa per tutta la durata dell’intervento. Alle 10 circa la squadra dei vigili del fuoco si è spostata in via Matas per rimuovere la copertura di un tetto divelta dal forte vento di questa notte. Anche a Falconara rami spezzati finiti in strada.

Intervento Vigili del Fuoco in via Matas
(Foto: Vigili del Fuoco)