NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Vela, J/70 Cup 2018, i Terrible conquistano Sanremo

I campioni anconetani, Alberto e Claudia Rossi, salgono sul podio al termine di una due giorni di regate nella prima frazione della J/70 Cup Italian Class. Lui vince, lei è medaglia di bronzo

J/70 Cup 2018 Yacht Club Sanremo Sanremo, 6-8 aprile 2018 © J/70 Italian Class/Zerogradinord

SANREMO- Ha lasciato il segno nella Riviera dei fiori la famiglia Rossi, dove Alberto e Claudia sono stati impegnati per tutto il weekend nella prima frazione della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che in questa occasione ha visto cinquantanove imbarcazioni presenti sulla linea di partenza.

Al termine di una due giorni di regate in condizioni meteomarine completamente diverse, Alberto Rossi è salito sul gradino più alto del podio, lasciandosi alle spalle l’agguerrito Calvi Network con un solo punto di margine dopo un testa a testa portato avanti in tutte le cinque regate della serie. Medaglia di bronzo per Claudia Rossi, che nonostante un inizio di stagione difficile, ha saputo ritrovare il ritmo nella seconda giornata, chiudendo con un ottimo terzo posto overall.

J/70 Cup 2018
Yacht Club Sanremo
Sanremo, 6-8 aprile 2018
© J/70 Italian Class/Zerogradinord

La prima giornata di regate è stata caratterizzata da condizioni di vento medio leggero, che hanno consentito lo svolgimento di due prove: a brillare, da subito, è stato Alberto Rossi al timone del suo Enfant Terrible-Adria Ferries in vesti rinnovate. Branko Brcin alla tattica, Andrea Felci alla randa, Stefano Rizzi alle scotte e Bianca Crugnola a prua hanno subito dimostrato di essere uno degli equipaggi da battere nel 2018, ottenendo un secondo ed un quarto posto.

Le condizioni di vento e mare ben più importanti del secondo giorno di regate hanno dato una scossa anche all’equipaggio di Petite Terrible-Adria Ferries, protagonista di un inizio rallentato venerdì, che ha ritrovato nel Levante teso intorno ai 15-20 nodi le sue condizioni ideali ed ha centrato tre piazzamenti entro la top-three, facendo subentrare lo scarto del peggior risultato al completamento della quinta prova e rimontando dal quattordicesimo al terzo posto overall in sole tre prove. Ad Enfant Terrible è andato anche il trofeo Garmin Cup, assegnato al miglior equipaggio nelle prove di sabato.

Dopo Sanremo, l’attenzione volge a Porto Ercole, prossima frazione del circuito J/70: per Enfant Terrible-Adria Ferries sarà infatti fondamentale confermare buoni risultati per poter prendere parte al Mondiale 2018 di Marblehead, a numero chiuso e al quale potranno partecipare solo i migliori equipaggi di ogni Nazione. Posto garantito, invece, per Petite Terrible-Adria Ferries, in quanto Campionessa Europea in carica.