Nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in
Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Ad Ancona una tappa della Europa Cup Trophy classe Laser

Nella settimana di Pasqua oltre cinquecento velisti saranno ospiti a Marina Dorica per l'importante tappa della competizione europea. Elio Libri sarà il coordinatore dell'evento: «Siamo già al lavoro»

Marina Dorica

ANCONA- Continuano gli eventi della grande vela ad Ancona. A Pasqua, per la prima volta in assoluto, Marina Dorica ospiterà una tappa italiana dell’Europa Cup Trophy, dedicato interamente alla categoria laser.

Si tratta di una manifestazione velica a carattere internazionale e di assoluta importanza, organizzata da EurILCA, SEF Stamura in collaborazione con Marina Dorica che fornirà supporto logistico, che dal 31 marzo al 3 aprile prossimi, porterà nel capoluogo di regione oltre 500 velisti fra i migliori al mondo, impegnati a gareggiare nelle varie classi: Laser Standard olimpico maschile, Laser Radial olimpico femminile e Laser 4.7 giovanile maschile e femminile. Un evento di grandissimo livello, ospitato in una delle cornici più belle che questa disciplina in Italia può vantare

«Il comitato organizzatore – spiega Elio Libri, coordinatore dell’evento – può contare sull’esperienza “secolare” della SEF Stamura e sulla disponibilità del più grande impianto sportivo e diportistico dell’Adriatico, un binomio che si è già messo in luce anni fa in occasione del campionato mondiale altura e dell’europeo Farr40. Abbiamo lavorato tanto affichè l’Europa Cup Trophy arrivasse ad Ancona, che è stata scelta su una rosa di location accreditate e molto prestigiose. Il fatto che la scelta sia ricaduta proprio sulla nostra città fa riflettere sulle potenzialità di Ancona e delle Marche in generale nell’organizzazione dei grandi eventi sportivi. Per questo siamo già al lavoro per dare a tutti i nostri sostenitori l’opportunità di condividere con noi questa esperienza»