Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Rugby, l’ Ura si presenta alla città

Si è svolta ieri pomeriggio al Nelson Mandella delle Palombare la presentazione dell'Ura. Svelati i progetti e la nuova maglia, Stamattina amichevole con il Volpicella rugby.

La presentazione

ANCONA – L’Unione Rugbistica Anconetana si è presentata alla città. Ieri pomeriggio – 18 settembre – al campo Nelson Mandela, la casa della palla ovale dorica, la società ha svelato la composizione delle varie formazioni che si stanno preparando per affrontare la prossima stagione agonistica, a cominciare dalla prima squadra che disputerà la serie C (primo impegno il 17 ottobre)

Nel contempo, alla presenza di diverse autorità sportive e politiche, è stata presentata le maglia ufficiale da gioco, che porta il logo di 13 sponsor nelle varie categorie, e del main sponsor «Castellani Case in legno». Una vera e propria festa inaugurale a cui hanno preso parte anche la prima squadra e lo staff del Valpolicella Rugby, società di serie A con cui l’Ura stamattina, domenica 19 settembre, affronterà in amichevole.

«Siamo una società che punta tutto sui giovani – ha detto il presidente Ernesto Cimino – a partire dal mini rugby perché convinti che si debba crescere assieme e bisogna essere attenti alle nuove generazioni. Una società sana, con i conti in ordine, con istruttori ed allenatori qualificati». Hanno partecipato al vernissage l’assessore allo sport del Comune di Ancona Andrea Guidotti, Marco Petrini dell’Ufficio scolastico regionale, il Presidente regionale del Coni Fabio Luna e il consigliere Marco Ausili.

© riproduzione riservata

Exit mobile version