Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Una medaglia a Vincenzo Portelli, che ha portato il Città di Falconara ad un passo dallo scudetto

All’uomo mercato del Città di Falconara l’assessore Raimondo Baia ha donato una medaglia celebrativa dell’artista falconarese Guido Armeni

L'assessore Baia e Portelli

FALCONARA- Ha portato in città le più importanti giocatrici di calcio a 5, tanto da permettere al Città di Falconara di conquistare la Coppa Italia e di arrivare a un passo dallo scudetto. Per questo l’assessore allo Sport di Falconara Raimondo Baia ha donato a Vincenzo Portelli una medaglia celebrativa realizzata dall’artista Falconarese Guido Armeni per il Comune di Falconara.

Il dono simboleggia la riconoscenza della città a Portelli, collaboratore e ‘uomo mercato’ del Città di Falconara, che con il suo ruolo di intermediario tra la società e le giocatrici più promettenti del panorama internazionale ha avuto un peso fondamentale nella crescita del calcio a 5 falconarese e ha fatto così conoscere anche il Comune di Falconara a livello nazionale in ambito sportivo.

«È giusto rendere omaggio a una persona che non è falconarese ma che per lo sport di Falconara ha lavorato, lavora e lavorerà tanto – dice l’assessore Baia –. Vincenzo Portelli è volato dalla Sicilia a Falconara Marittima per la presentazione di Janice Silva e Fifò, i nuovi acquisti della squadra cittadina, dimostrando attenzione e attaccamento al Città di Falconara. Per questo era doveroso riconoscere l’impegno di chi dà tanto allo sport falconarese».

Exit mobile version