Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Turista cena ad Ancona e dimentica borsetta con 3mila euro al ristorante

È successo ieri a L’Ascensore del Passetto. La titolare l’ha consegnata ai carabinieri che hanno rintracciato la donna, di Santo Domingo

ANCONA – Mangia al ristorante e dopo aver pagato il conto se ne va dimenticando la borsetta su una sedia del tavolo. Dentro c’erano 3mila euro in contanti. È accaduto ieri sera, a L’Ascensore del Passetto di Ancona.

In orario di chiusura la titolare, Denise Catalano, ha notato la borsetta di pelle, nera, agganciata allo schienale di una sedia, in una tavolata sulla terrazza panoramica. Non c’era più nessun cliente quindi l’ha presa e l’ha aperta per vedere se c’erano documenti per risalire alla proprietaria. Dentro ha trovato 3mila euro e diverse tesserine tra cui bancomat e carte di credito. Nessuno però ha reclamato la borsa in serata e una volta chiusa l’attività la titolare ha portato via con sé la borsetta per metterla al sicuro.

Questa mattina l’ha portata ai carabinieri che attraverso un database sono risaliti al cellulare della proprietaria, una 40enne di Santo Domingo. La donna era in vacanza qua e ha raggiunto la caserma di Brecce Bianche per riprendere la sua borsa. Si era accorta di averla persa ma non aveva pensato di chiamare le forze dell’ordine.