Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Dal tributo a Fellini al Cinematour: gli eventi ad Ancona fino al 25 agosto

Tanti gli appuntamenti nel capoluogo, tra cui la visita serale in Pinacoteca, “Sound painting” al parco di Posatora e le rassegne Tropicittà e Lazzaretto Cinema

Nino Rota Ensemble

ANCONA – Dal tributo a Federico Fellini alla rassegna Sconcerti, passando per il cinema e le mostre. Continuano gli appuntamenti estivi nel capoluogo dorico. Ecco i principali dal 19 al 25 agosto.

MERCOLEDÌ 19 AGOSTO – Ultimo appuntamento, questa sera, della rassegna Sensi d’Estate (ore 21,30, corte della Mole), con Nino Rota Ensemble ”Tributo a Federico Fellini” nel centenario della nascita 1920-2020. Il Nino Rota Ensemble, acclamato quintetto che da oltre venti anni promuove e divulga la musica del compositore da cui prende il nome, allieterà la serata ricordando il regista attraverso alcune delle colonne sonore più conosciute dei suoi film, da Amarcord a La Dolce Vita. Ingresso gratuito.

Nell’ambito di Lazzaretto Cinema, alle ore  21.30 al Canalone della Mole, ci sarà la proiezione del film “Il lago delle oche selvatiche” di Yi’nan Diao, mentre per la rassegna Tropicittà, all’Arena Cinema Italia, ci sarà alle 21.30 la proiezione di “La belle epoque”.

GIOVEDì 20 AGOSTO – Per la rassegna Sconcerti (Lazzaretto Cinema, ore 21.30): sonorizzazione live del filmL’uomo con la macchina da presa” realizzata da Stefano Pilia e Paolo Spaccamonti. Il film, diretto dal regista sovietico Dziga Vertov, è il monumento del cinema costruttivista sovietico, un vorticoso mosaico sull’utopia dell’uomo-macchina. Nonostante la sua indiscussa reputazione, questo classico del cinema muto non è mai stato mostrato con la musica che lo stesso Vertov aveva immaginato per il film, e che fu eseguita soltanto alla sua prima uscita. I musicisti Stefano Pilia e Paolo Spaccamonti, dopo l’esperienza con C’era una volta di C.T. Dreyer e più di recente con il capolavoro Greed di Erich von Stroheim (entrambi prodotti dal Museo Nazionale del Cinema di Torino) si incontrano nuovamente sul palco, questa volta in duo, per dare voce e suono ad una delle ultime espressioni dell’avanguardia cinematografica sovietica.

Al parco Belvedere di Posatora, spazio invece a “Sound painting” (ore 21.30), performance di improvvisazione corale con contaminazioni musicali, con la compagnia Teatro Eliot. In caso di pioggia verrà rimandato al 22 agosto. Ingresso gratuito. Per prenotazioni telefonare al numero 071-222.2429 e 222.2446). Per Tropicittà: proiezione del film “Il piccolo Yeti” (ore 21.30).

VENERDì 21 AGOSTO – Spazio al cinema: per Tropicittà il film “L’ufficiale e la spia” (ore  21.30), per Lazzaretto Cinema “Piccole donne” (ore  21.30). Nell’ambito di Cinematour, al Poggio – area antistante la Chiesa, proiezione del film “Bangla”, diretto da Phaim Bhuiyan (ore 21.15). Ingresso libero, gradita prenotazione al numero 071-222 2569.

SABATO 22 AGOSTO – Visita guidata serale, alle ore 21, presso la Pinacoteca Podesti (ingresso vicolo Foschi 4). Ogni sabato di agosto, la Pinacoteca di Ancona apre le sue porte con visite guidate alla collezione di arte antica e moderna. Tiziano, Lorenzo Lotto, Carlo Crivelli, sono solo alcuni degli artisti le cui opere sono conservate nella Pinacoteca. Il costo della visita è di 3 euro e i posti sono limitati. Prenotazione obbligatoria museicivici.ancona@gmail.com 0712225047 (in orario di apertura della Pinacoteca).

Per Tropicittà, il film “Il giorno più bello del mondo” (ore 21.30); per Lazzaretto Cinema il film “Matthias & maxime” (ore 21.30); per Cinematour a Sappanico – campo polivalente il film “Domani è un altro giorno” (ore 21.15).

DOMENICA 23 AGOSTO –Per Lazzaretto Cinema, proiezione del film “Marie curie” (ore 21.30); per Tropicittà “Favolacce” (ore 21.30).

LUNEDì 24 AGOSTO – All’interno della rassegna “I libri e la città”, sarà presentato alla Mole (ore 18.30) “Così lontane, così vicine” di Gabriella Boyer. Lucilla Niccolini dialogherà con l’autrice.

Per Lazzaretto Cinema, proiezione del film “Holy motors” (ore 21.30); per Tropicittà “Cattive acqua” (ore 21.30).

MARTEDì 25 AGOSTO – Per Lazzaretto Cinema, proiezione del film “Monos” (ore 21.30); per Tropicittà “La famiglia Addams” (ore 21.30).

L’ingresso alla mostra “Storie di strada” della fotografa palermitana Letizia Battaglia

MOSTRE – Fino al 15 gennaio 2021, è visitabile alla Mole la mostra Letizia Battaglia. Storie di strada, una grande retrospettiva con oltre 300 fotografie che ricostruiscono per tappe e temi la straordinaria vita professionale di Letizia Battaglia. Promossa dal Comune di Ancona, l’esposizione, che ha già toccato con successo Milano, propone circa 300 fotografie, molte delle quali inedite. La mostra é visitabile con il seguente orario: 10-12; 16-20. Biglietto 10 euro. Info: 339 3117845, mail: mostraletiziabattaglia@gmail.com.

Al Museo Omero è invece visitabile la mostra Toccar con mano i longobardi”, che permette di esplorare tattilmente i modellini di sette monumenti con i relativi contesti territoriali del sito seriale “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere 568-774 d.C.”. Ingresso libero mostra e museo Omero. Orari: agosto: dal martedì al sabato 17-20, domenica e festivi 10-13 e 17-20.

Visitabile anche la chiesa romanica di Santa Maria di Portonovo: fino al 18 settembre mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica, dalle ore 16.30 alle 19.30.