Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Tragedia di Corinaldo, Ancona partecipa al lutto e annulla gli eventi dedicati al Natale

Per la giornata di oggi (8 dicembre) e domani (9 dicembre) il comune dorico ha deciso di sospendere tutte le manifestazioni in calendario

natale ancona

ANCONA – In segno di lutto per la tragedia di Corinaldo, il Comune di Ancona ha annullato tutti gli eventi di Natale che erano previsti per oggi (8 dicembre) e domani 9 dicembre.

«Gli eventi previsti per oggi e domani nel programma natalizio del Comune di Ancona sono annullati in segno di lutto nei confronti delle giovani vittime della tragedia della discoteca di Corinaldo e di vicinanza alle loro famiglie e ai ragazzi rimasti feriti» fa sapere l’amministrazione comunale. Una decisione che rispecchia quella presa anche da altri Comuni della provincia (leggi l’articolo).

Annullate quindi le performance “A blues Christmas” con Linda Valori alla voce e il Maestro Emilio Marinelli e del coro Voci Bianche sotto all’albero di Natale. Modifiche anche per lo spettacolo “Clown di Natale” organizzata al Teatro Le Muse e il concerto Thundering Voices Gospel Choir – Faithfull Living Assembly Ancona che doveva tenersi al Piano San Lazzaro. Annullate anche le manifestazioni di domani, domenica 9 dicembre: era previsto il passaggio dei Babbi Natale con partenza dal Porto, la Pasquella a Varano, i concerti della Corale Le Muse e Miky  C. & the Brigth Gospel Voices.

Il lutto che ha colpito la comunità marchigiana a causa della strage di Corinaldo ha spinto l’amministrazione comunale di Falconara a cancellare tutti gli eventi del weekend del cartellone natalizio, dall’inaugurazione prevista per il pomeriggio di oggi alle iniziative in programma per domani. «Quella che è accaduta a Corinaldo è una tragedia inconcepibile e assurda – dice il sindaco Stefania Signorini –. In quel locale, questa notte, c’erano anche studenti del Cambi-Serrani. Mi posso immedesimare nel dolore delle famiglie e abbiamo deciso di esprimere la nostra vicinanza annullando tutti gli eventi di oggi, oltre a quelli di domani, giornata di lutto regionale. La decisione è stata presa in accordo con tutti i commercianti e con il presidente della Pro Loco Falconamare Carlo Rossi, che hanno contribuito all’organizzazione del cartellone natalizio». Nei prossimi giorni si deciderà quando recuperare le iniziative che erano state messe in calendario.