Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Torrette, prende forma la nuova cittadella sportiva. Ecco come rinasce il ‘Giuliani’

Interventi sui campi da calcio e calciotto, cui si integrano la palestra per il pugilato e calcio a 5 e la struttura per il padel. Le parole del sindaco Mancinelli

Il nuovo campo dal calcio a 11 di Torrette

ANCONA – Sono in fase di ultimazione i lavori per la cittadella sportiva che insiste dentro l’impianto ‘Stefano Giuliani’ di Torrette. Partiti a fine estate, ora gli interventi volgono verso la conclusione e questo permetterà a tanti bambini e tesserati del quartiere anconetano di godere di una struttura senza pari, completa, moderna e finalmente riqualificata grazie alla tenacia di chi, sin qui, l’ha egregiamente gestita: la società GLS Dorica.

Le operazioni hanno riguardato, nella fattispecie, il campo da calcio a 11, cui è stato rifatto il manto in erba sintetica, ora conformato agli standard di nuova generazione. Stesso discorso per il campo da calcio a 8, situato nella parte superiore del Giuliani, ripristinato nel terreno di gioco. Tra le novità assolute l’arrivo di un campo da padel (realizzato nel parcheggio vicino al calciotto, dove sono già state posizionate le “fondamenta”) e un ring (presente da alcuni mesi) per il pugilato, che verrà coperto per consentire l’attività agli associati anche durante i mesi invernali, mentre la palestra all’interno del pallone geodetico era stata risanata pochi anni fa.

Il campo da calcio a 8 di Torrette

Insomma, la più grande ristrutturazione dell’impianto degli ultimi 20 anni (che interesserà anche le manutenzioni ordinarie, quali quella del verde). In questo modo il Giuliani continuerà ad essere un punto di riferimento per lo sport – giovanile, soprattutto – di Torrette e dell’intera città. La società che gestisce l’impianto, la GLS Dorica, non può che essere orgogliosa di ciò ed attende con trepidazione la fine degli interventi. Discorso simile per i Portuali Calcio Ancona, club che da quest’anno collaborerà con quello torrettano e utilizzerà la cittadella sportiva come propria base. Per gli atleti di oggi e di domani.

Anche il sindaco Valeria Mancinelli ha commentato con soddisfazione l’ormai prossimo termine degli interventi: «Stanno terminando i lavori che hanno riqualificato gli impianti sportivi di Torrette – ha detto Mancinelli -. Campo da calcio in sintetico, calcetto, calciotto, palestra per la boxe, struttura per il padel. Il Comune ci ha messo 100mila euro ed il contributo per la gestione, il privato ha fatto la sua parte, i ragazzi di Torrette e di tutta Ancona ci mettono la passione».

Stadio Giuliani di Torrette, un allenamento delle giovanili della GLS Dorica
Exit mobile version