Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

“Ti Ci Porto Poetry Slam”: la sfida in versi al porto antico

In attesa del festival La Punta della Lingua, giovedì 8 giugno si terrà la finale Marche-Umbria del campionato nazionale LIPS. La gara di poesia si svolgerà alle 21.30 ad Ancona

La poetessa Artenca Shehu

ANCONA – In attesa del festival La Punta della Lingua, in anteprima domani, giovedì 8 giugno, si terrà la sfida in versi Ti Ci PORTO Poetry Slam, finale Marche-Umbria del campionato nazionale LIPS. L’evento che, si svolgerà alle ore 21.30 al porto antico (Molo Rizzo), accanto alla Fontana di Cucchi appena inaugurata, è organizzato in collaborazione con Ti Ci PORTO, partner tecnico di questa edizione della Punta della Lingua.

La poetessa Francesca Gironi

Lo Slam, a tutti gli effetti un gioco, è una gara a base di poesia orale dalle poche e semplici regole: testi propri, tre minuti a testa, divieto di accompagnamento musicale e travestimenti teatrali. La giuria, rigorosamente estratta a sorte tra il pubblico, decide in massima libertà il vincitore. Il vincitore del Ti Ci Porto Poetry Slam parteciperà alle finali nazionali della Lega Italiana Poetry Slam del 7 e 8 luglio al Macao di Milano. I poeti in gara, Alfredo D’Alessandro, Francesca De Luca, Lella De Marchi, Lorenzo Fava, Ylenia Gazzella, Francesca Gironi, Marko Miladinovic, Alessandro Moscatelli, Natalia Paci, Artenca Shehu, arrivano da tutta Italia e si contenderanno l’ingresso alle finali nazionali della Lega Italiana Poetry Slam. A seguire Pj Set a cura di luigisocci & clod. La dodicesima edizione della Punta della Lingua Poesia Festival, co-organizzata dall’Associazione Nie Wiem e dal Comune, con il contributo di La Mole e della Regione Marche, si svolgerà invece nel capoluogo dal 2 al 9 luglio.