Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Svolta ad Ancona: il Movimento 5 Stelle è il più votato. Pd in calo, la Lega batte Forza Italia

Per la Camera dei Deputati i candidati più votati sono stati Patrizia Terzoni del Movimento 5 Stelle (33,63%), Emanuele Lodolini per il centrosinistra (29,96%) e Laura Schiavo per il centrodestra (28,08%). Al Senato della Repubblica, i candidati più votati sono stati Mauro Coltorti del Movimento 5 Stelle (32,68%) Piergiorgio Carrescia del PD (30,7%) e da Giuliano Pazzaglini della Lega (28,28%)

Elettori in fila al seggio

ANCONA- Svolta storica ad Ancona. Il Movimento 5 Stelle è il partito più votato in città e con il 32,27% (15.749 voti) scansa il Partito Democratico che si ferma al 26,6% (12.980 voti) inseguito dalla Lega 14,31% (6.984 voti). Record per il partito di Salvini che scavalca Forza Italia ferma allo 8,33% (4.067 voti). Per queste elezioni, nel capoluogo dorico l’affluenza alle urne è stata del 75,16%, gli anconetani che hanno votato sono stati 52.159. Le schede bianche sono state 361 (0,69%), le schede nulle 569 (1,09%), i voti nulli 0, i voti contestai non assegnati 3 (0,01%), i voti solo al candidato sono stati 2.427 (4,65%). Complessivamente la coalizione di centrosinistra (Pd, + Europa con Emma Bonino, Civica Popolare Lorenzin e Italia Europa Insieme) ha ricevuto il 30,76% dei consensi; la coalizione di centrodestra (Lega, Forza Italia, Fratelli D’Italia, Noi con l’Italia) il 28,8% mentre il Movimento 5 Stelle è riuscito a portare a casa da solo il 32,27% delle preferenze. Per la Camera dei Deputati i candidati più votati sono stati Patrizia Terzoni del Movimento 5 Stelle (33,63%), Emanuele Lodolini per il centrosinistra (29,96%) e Laura Schiavo per il centrodestra (28,08%). Al Senato della Repubblica, i candidati più votati sono stati Mauro Coltorti del Movimento 5 Stelle (32,68%) Piergiorgio Carrescia del PD (30,7%) e da Giuliano Pazzaglini della Lega (28,28%).

VOTI LISTE: Movimento 5 Stelle 32,27%; Partito Democratico 26,6%; +Europa 2,89%; Civica Popolare Lorenzin 0,53%; Italia Europa Insieme 0,74%; Lega 14,31%; Forza Italia 8,33%; Noi Con L’italia – Udc 0,74%; Fratelli D’Italia Con Giorgia Meloni 5, 42%; Liberi E Uguali 3,83%;Potere Al Popolo! 1,52%; Partito Comunista 0,68%; Il Popolo Della Famiglia 0,65%; Casapound Italia 0,63%; Italia Agli Italiani 0,47%; Partito Valore Umano 0,16%; Lista Del Popolo Per La Costituzione 0,13%; Per Una Sinistra Rivoluzionaria 0,08%.

VOTI CANDIDATI CAMERA DEI DEPUTATI COLLEGIO MARCHE 4: Patrizia Terzoni del Movimento 5 Stelle vola con il 33,63% delle preferenze (18.603). Ad inseguirla Emanuele Lodolini del PD con il 29,96% (16.576 voti) e Laura Schiavo, candidata di Fratelli d’Italia per il centrodestra, con 28,08% (15.534 voti). Piergiovanni Alleva di Liberi e Uguali si ferma al 4,24%; Valeria Carnevali di Potere al Popolo! all’1,72%; Emanuele Mazzieri di Casa Pound allo 0,8%; Ombretta Schiarini del Popolo della Famiglia allo 0,7% e Danilo Vecchio di Lista del Popolo per la Costituzione allo 0,1%.

VOTI CANDIDATI SENATO COLLEGIO MARCHE 02-ANCONA: Mauro Coltorti del Movimento 5 Stelle fa incetta di voti e con il 32,68% (16.742 voti) è il candidato più votato. Dietro di lui ci sono il democrat Piergiorgio Carrescia, candidato del centrosinistra, con 30,7% (15.726 voti) e Giuliano Pazzaglini, candidato della Lega per il centrodestra, con 28,28% (14.486 voti). Bruno Pettinari di Liberi e Uguali ottiene il 3,93% delle preferenze; Stefano Tenenti di Potere al Popolo! 1,53%; Paolo Crognaletti del Partito Comunista 0,68%; Andrea Soverchia del Popolo della Famiglia 0,67%, Luca Canalini di Casa Pound 0,64%; Michela Del Moro di Italia agli Italiani 0,5%; Loretta Dichiara di Partito Valore Umano 0,18%; Giancarlo Cingolani di Lista del Popolo per la Costituzione 0,14% e Crescenzo Papale di Sinistra Rivoluzionaria 0,09%.