Strade più sicure con la “Speed Marathon” della Polizia

Mercoledì 3 giornata di controlli a tappeto da parte degli agenti su tutte le strade e le autostrade delle Marche. L’iniziativa europea ha come obiettivo principale quello di sensibilizzare contro l’eccesso di velocità

ANCONA – Al via anche nelle Marche la “Speed Marathon”, l’iniziativa europea di sensibilizzazione contro l’eccesso di velocità cui ha aderito la Polizia Stradale Italiana. Il progetto è promosso dal network di Polizia Tispol, del quale l’Italia ha la presidenza dal mese di ottobre 2016. Obiettivi della maratona: incrementare i livelli di sicurezza sulle strade e ridurre il numero di vittime da incidente stradale.

Mercoledì 3 aprile (dalle ore 06 alle ore 06 del 4 aprile) sarà una giornata di controlli a tappeto che vedrà impegnate le pattuglie della Polizia Stradale su tutte le strade e autostrade delle Marche e italiane.

Sul sito www.poliziadistato.it è pubblicata la lista delle tratte dove sono attivi i servizi di controllo della velocità tramite misuratori elettronici.

L’iniziativa si colloca nell’ambito delle azioni di sensibilizzazione promosse dall’Unione Europea per il periodo 2011-2020 con l’obiettivo di dimezzare il numero di decessi da incidenti stradali e diminuire il numero dei feriti gravi in Europa e nel mondo.