Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Strada chiusa per smottamenti a Portonovo e a Paterno, allagamenti alla Baraccola e sulla Flaminia

In particolare, chiusa dopo circa 800 metri la strada a salire per Paterno per coloro che provengono dalla strada provinciale e dopo circa 1km per chi scende dal centro abitato. Chiusa la strada per Portonovo per smottamento nella curva lato monte dopo il Belvedere; allagamenti su tutta la carreggiata nella Flaminia dopo 500 metri dal by pass; allagamenti nel bivio via Filonzi/strada Cameranense e in via 1 maggio nella rotatoria

ANCONA- Prima la neve, poi la pioggia. Diverse strade sono state chiuse questo pomeriggio a seguito di allagamenti e smottamenti. Il Comune di Ancona raccomanda agli automobilisti di prestare la massima attenzione. In particolare, chiusa dopo circa 800 metri la strada a salire per Paterno per coloro che provengono dalla strada provinciale e dopo circa 1km per chi scende dal centro abitato. Per raggiungere o scendere da Paterno è necessario scegliere percorsi alternativi.

Chiusa la strada per Portonovo per smottamento nella curva lato monte dopo il Belvedere; allagamenti su tutta la carreggiata nella Flaminia dopo 500 metri dal by pass; allagamenti nel bivio via Filonzi/strada Cameranense e in via 1 maggio nella rotatoria nei pressi di Mediaword e Uci Cinema. Ora che la neve si è sciolta, in diverse strade si sono aperte enormi buche che stanno provocando danni agli automobilisti, soprattutto gomme bucate.

A Numana, a causa delle avverse condizioni meteo e ritenendo pericolosa la situazione della rupe Sermosi, l’amministrazione comunale ha provveduto ad una chiusura temporanea di parte del lungomare.