Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Stamura, finalmente riscatto!

I ragazzi di Marsigliani vincono a Porto San Giorgio. Il coach: "Vittoria che ci voleva, grande difesa!"

Alcune fasi di gioco tra P.S.Giorgio e Stamura Basket (Foto TwinsSebastiani)

PORTO SAN GIORGIO – Dopo la sconfitta nell’ultimo turno con il Loreto Pesaro, i biancoverdi di coach Marsigliani ritrovano finalmente il sorriso. Giachi e compagni, infatti, escono dal difficile campo di Porto San Giorgio con l’intera posta in palio, mantenendo così il contatto con il treno di testa.

Un match giocato punto a punto dagli anconetani, dinanzi ad una Virtus Basket P.S. Giorgio tutt’altro che arrendevole. Il 65-66 finale permette di allungare sulle inseguitrici in graduatoria, sfruttando il turno di stop della capolista Pedaso.

«Vittoria che parte dalla difesa – ha esordito Marsigliani sulle pagine del sito ufficiale stamurino – dobbiamo proseguire su questa strada, cercando sempre di migliorare le nostre medie realizzative». Grandi protagonisti dell’exploit sono stati capitan Giachi e Damiano Bellesi, rispettivamente con diciannove e diciassette punti messi a segno.

Fondamentale era riprendere la marcia, dopo l’ultima caduta casalinga. Un’altra battuta d’arresto sarebbe costata cara ai dorici, che ora possono tornare a guardare con ottimismo al futuro. Futuro che metterà subito di fronte il fanalino di coda Aesis ’98 Jesi, squadra ostica e sempre pronta a sorprendere gli addetti ai lavori.

Riprendendo le parole del trainer, è chiaramente da evidenziare il miglioramento difensivo dei suoi, che ha costituito la base solida su cui costruire il successo. L’obiettivo playoff è percorribile ed alla portata, senza dimenticare i tanti giovani che si stanno valorizzando lungo il percorso.

Bini è ormai una certezza e i fratelli Centanni sono pronti al grande salto. Marsigliani può godersi il momento, il duro lavoro sta dando i suoi frutti.