Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Spaccata da Nordio, ladri in fuga a Falconara

È accaduto nella notte al ristorante trattoria sulla spiaggia di Palombina Vecchia. Sul posto i carabinieri allertati dal proprietario che aveva l’allarme collegato al cellulare

Le bottiglie abbandonate sulla spiaggia

FALCONARA – Volevano portare via bottiglie di liquori ma sono arrivati prima i carabinieri che li hanno costretti alla fuga. Tentato furto nella notte alla trattoria “Da Nordio” al mare, sulla spiaggia di Palombina Vecchia. Attorno all’una qualcuno ha rotto il vetro di una porta secondaria ed è entrato nel locale per rubare alcolici. Aveva preso almeno cinque bottiglie quando ha visto arrivare i carabinieri, allertati dal proprietario che aveva l’allarme collegato al cellulare, quando è fuggito abbandonandole sulla spiaggia. Forse erano in due. Sicuramente i carabinieri della Tenenza, insieme ai colleghi del Norm, hanno rintracciato due giovanissimi che stazionavano sul bagnasciuga. Non c’è certezza che fossero i ladri ma la loro posizione sarà approfondita con un confronto delle impronte digitali. I due intanto sono stati multati per violazione del coprifuoco, erano in giro dopo le 22. 

Il colonnello Cristian Carrozza

Nel fine settimana, nei controlli voluti dal comando provinciale diretto dal colonnello Cristian Carrozza, i militari hanno fatto sei sanzioni per violazione del coprifuoco mancato uso delle mascherine. Operai e stranieri i cittadini multati. Due polacchi inoltre sono stati multati per ubriachezza molesta. Questa mattina denunciata una 39enne che guidava in via Flaminia senza aver mai preso la patente. Aveva preso l’auto al padre.