Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Sirolo: estate al teatro Cortesi e tributi a grandi artisti

Continuano gli eventi del cartellone estivo. Sabato 19 l'appuntamento con il regista Paolo Larici, presidente del Centro Studi Franco Enriquez

Il teatro Cortesi di Sirolo

SIROLO – Il teatro Cortesi è la cornice della tredicesima edizione della rassegna teatrale del Premio nazionale dedicato al grande artista Franco Enriquez e, in attesa del Gran Galà con le premiazioni (30 agosto), continuano gli appuntamenti nel teatro di Sirolo.

Il sipario del Cortesi si alzerà sabato 19 agosto alle 21.30 per lo spettacolo di video-teatro-canzone “Lettere dalla prigionia” di Paolo Larici, in cui l’attore e regista, presidente del Centro Studi Franco Enriquez, racconterà gli ultimi 55 giorni di vita dell’uomo e del politico Aldo Moro (info e prenotazioni: 335 477618). Video e riprese di Luca e Mario Giannini; adattamento, regia, musiche e canzoni di Larici. Immagini di repertorio Teche Rai; chitarristi Andrea Zuppini e Alessandro Gioacchini (Ingresso: dieci euro).

Martedì 22, alle 21.30, sarà la volta di Alessandro Pellegrini, premio nazionale Franco Enriquez 2017, che porterà la canzone d’autore a teatro e presenterà l’album “Qualcosa”. Sarà voce, chitarra e pianoforte con Daniele Egidi alla batteria, Baldo Gambanera al basso, Umberto Ferretti chitarre e Marco Lucesoli al violino (Ingresso: dieci euro). Martedì 29 agosto, alle 21.30 per “Jazz e pop acustico”, Sarah Jane Morris voce e Antonio Forcione chitarre, premio nazionale Franco Enriquez 2017, presenteranno “Compared to what”, miglior album dell’anno (Ingresso: 30 euro).

Continuano anche gli appuntamenti del cartellone estivo dislocati anche in altre zone di Sirolo. Lunedì alle 21.30, La chiesa di San Nicola di Bari ospiterà le Armonie dello Spirito nell’ambito della 22esima rassegna “Le ore dell’organo. Barocco e dintorni” (ingresso libero). Da mercoledì 23 a venerdì 25 agosto, il centro storico tornerà invece ad ospitare il Tribute band international festival, evento giunto alla quarta edizione, con protagonisti i Floyd Animals (tributo ai Pink Floyd), i Goldrush (Coldplay) e Napo (De André), dalle 21.30 in piazza Veneto.