Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Il sindaco Mancinelli incontra Papa Francesco

Il Primo Cittadino di Ancona riferisce che il Santo Padre ha detto che ad un buon governante non possono mancare tre qualità di fondo: prudenza, coraggio e tenerezza

Il sindaco Valeria Mancinelli stringe la mano a Papa Francesco (Foto: profilo Facebook Valeria Mancinelli)

ANCONA – Sabato scorso il sindaco Valeria Mancinelli ha incontrato Papa Francesco. La prima cittadina di Ancona si è recata a Roma per incontrare il Pontefice nell’udienza riservata ad una delegazione di sindaci Anci che accolgono migranti e rifugiati. La Mancinelli ha raccontato la sua esperienza in un post su Facebook:

Ieri ho avuto il piacere di accogliere e ascoltare il nostro nuovo arcivescovo, mons. Angelo Spina. Sabato l’occasione di incontrare papa Francesco, nell’udienza riservata ad una delegazione Anci di sindaci del Paese, che accolgono migranti e rifugiati. Il Santo Padre ha avuto parole di gratitudine e incoraggiamento per noi e le nostre comunità. E ha detto anche che ad un buon governante non possono mancare tre qualità di fondo: prudenza, coraggio e tenerezza. Ne faccio tesoro, per quello che ho… e per quello che manca”.